skip to Main Content

Cristian Fabbri

Nato a Forlì il 7 febbraio 1982. Presidente e fondatore della Raggisolaris Academy, è riuscito insieme al suo staff a portare in pochi anni la nuova realtà giovanile ad essere tra le migliori del panorama regionale e a farle raggiungere il prestigioso primato di diventare la società della provincia di Ravenna con il maggior numero di tesserati nel minibasket. Un lavoro che è stato premiato nei mesi scorsi con la nomina a responsabile minibasket della provincia di Ravenna. La sua carriera da allenatore inizia a 17 anni: dal 2000 al 2004 allena al Ca’Ossi e alla Fulgor Forlì dove vince un titolo d’Eccellenza regionale, raggiungendo anche l’interzona e una finale nazionale. Per tre anni inoltre guida la selezione dell’Emilia Romagna, vincendo il trofeo Bulgheroni. Dal 2004 al 2008 è assistente della FulgorLibertas Forlì in B1 poi si trasferisce a Faenza come responsabile del settore giovanile del Basket ’95, portando per la prima volta una squadra della provincia di Ravenna alla vittoria del campionato d’Elite. Nel 2015 fonda la Raggisolaris Academy dedicandosi al nuovo progetto sia dal lato sportivo che dirigenziale. Da settembre è stato nominato responsabile provinciale di Minibasket della provincia di Ravenna.

Simone Pierich

Dopo tanti anni da giocatore spesi tra la serie A1, l’A2 e la B, Simone Pierich mette al servizio della Raggisolaris Academy tutta la sua esperienza per far crescere ancora di più la società. Il suo compito sarà di far maturare i ragazzi delle giovanili e di dare nuove idee per l’organizzazione di eventi. Goriziano di nascita (è nato il 22 settembre 1981), ma forlivese d’adozione (ha giocato prima nella FulgorLibertas e poi nella Pallacanestro 2.015) tanto che a Forlì vive da anni insieme alla famiglia, Pierich inizia a giocare a pallacanestro nel 1997 nel settore giovanile del Club Modena Basket, primo passo di una lunga e invidiabile carriera che lo porta anche in serie A1 dove veste i colori del Basket Livorno e della Junior Casale Monferrato. Nel suo palmares spiccano anche cinque partite con la maglia della nazionale maggiore. Nella stagione 2020/21 passa ai Raggisolaris vestendo subito i panni di leader e il 26 maggio 2021 a Bernareggio (gara 5 dei quarti di finale play off) gioca la sua ultima partita. Da questa stagione Simone è anche team manager dei Raggisolaris.

Simone Lilli

Nato a Roma il 7 settembre 1994, Simone già a 21 anni ha iniziato a girare l’Italia lavorando in piazze importanti come la PMS Moncalieri, dove nella stagione 2016/17 è stato assistente della squadra di serie B e ha allenato nel settore giovanile vincendo il campionato italiano Under 20, per poi passare a Marghera in serie A2 femminile. Dal 2018 al 2020 è nel settore giovanile della Vis Ferrara 2008 diventando capo allenatore dell’Under 18 Eccellenza. Nel 2020/21 è invece a Udine in A2, dove sfiora la promozione nella massima serie perdendo 3-1 la finale con Napoli. In questa stagione è il primo assistente di Alberto Serra nei Raggisolaris e allenerà nella Raggisolaris Academy.

Simone Gallo

Nato a Faenza il 4 giugno 1994. Laureato in scienze motorie e istruttore alla palestra Jlab di Faenza, Simone è uno dei volti più noti della Raggisolaris Academy, società in cui ha iniziato ad allenare dopo aver giocato nel Basket 95 in Promozione. Le sue grandi qualità di allenatore di minibasket gli hanno permesso di lavorare in maniera ottimale soprattutto con i gruppi più giovani: quest’anno allena gli Scoiattoli e i Pulcini. Inoltre guida la squadra dei genitori dei bimbi iscritti all’Academy.

Lorenzo Benedetti

Nato a Faenza il 10 dicembre 1993. Giocatore, allenatore e una laurea in scienze motorie. Lorenzo ha davvero un lungo palmares da vantare nonostante la giovane età. Sul campo è stato protagonista della scalata dei Raggisolaris dalla Promozione alla serie B ricoprendo anche il ruolo di capitano. In panchina ha invece guidato molte formazioni dell’Academy, abbinando negli allenamenti la pallacanestro all’attività fisica, grazie anche all’esperienza maturata nella palestra Jlab dove lavora quotidianamente. Quest’anno allena i Pulcini a Faenza e Cotignola, è il vice nell’Under 16/17 Gold e il primo allenatore dell’Under 16/17 Silver.

Marco DI Nallo

Nato a Bologna il 12 aprile 1985, Marco Di Nallo inizia la carriera da allenatore nel 2010 all’Andrea Costa Imola società in cui rimane fino al 2016. Nel club imolese guida quasi tutte le annate dagli Esordienti all’Under 19 Elite. Due invece le esperienze da vice coach: nel 2011/12 a Massa Lombarda in C2 e nel 2015/16 all’International Imola in D. Nel 2016/17 si trasferisce nel settore giovanile della NFB Ozzano (dove allena Aquilotti, Esordienti e Under 14 Elite), mentre dal 2017 al 2019 è all’IBR Rimini\Angels Santarcangelo. Nel sodalizio riminese è capo allenatore di Scoiattoli, Esordienti, Under 14 Elite, Under 15 Eccellenza e assistente nell’Under 16 Eccellenza ed Elite. Nel 2019/20 è invece al Ca’ Ossi Forlì dove si divide tra Scoiattoli e Under 14 Regionale. Dal 2020 è alla Raggisolaris Academy. In questa stagione allena l’Under 13, l’Under 14/15 e gli Esordienti

Lucia Turci

Nata a Ravenna il 15 marzo 1990. New entry nella famiglia dell’Academy, Lucia porta a Faenza tutta la sua esperienza maturata nella pallacanestro giovanile, nelle scuole e nei centri estivi. La sua carriera da allenatrice parte nel 2015 nella Cral Mattei Ravenna poi nel 2017 passa al Basket Club Russi, dove oltre ad allenare nel minibasket è anche vice allenatrice nelle formazioni giovanili. Nella scorsa stagione è stata inoltre nello staff della rappresentativa ravennate che ha partecipato al Trofeo delle Province. È al secondo anno nella Raggisolaris Academy. Da questa stagione è responsabile del progetto scuole che si sviluppa a Faenza, a Cotignola, a Barbiano e a Solarolo.

Massimo Cenni

Nato a Faenza il 4 giugno 1969. Macio è una vera e propria istituzione della pallacanestro faentina: sono infatti 47 anni che allena, dispensando consigli sui parquet e facendo crescere tanti giocatori, molti di questi volti noti dei Raggisolaris e del basket nazionale. Ha infatti forgiato Jacopo Silimbani, Andrea Castellari, Matteo Piani, Emanuele Belosi, Claudio Spada, Lorenzo Benedetti e Matteo Fantinelli, soltanto per citarne alcuni di una lista infinita. Del resto allenando dal 1975, ha davvero visto tante generazioni crescere. Nel 1996 entra nel Basket 95 Faenza ricoprendo anche l’incarico di responsabile del settore giovanile e ora è pronto ad iniziare la nuova avventura nella Raggisolaris Academy, dove aiuterà Emanuele Belosi e Claudio Spada nell’Under 14 e nell’Under 15. Oltre al ruolo di allenatore a Faenza, è anche selezionatore provinciale per tutta la provincia di Ravenna e collabora con lo staff della selezione dell’Emilia Romagna. Il 10 Aprile 2010 in occasione della Pasqua dello Sportivo organizzata dal Panathlon di Faenza, ha ricevuto dal sindaco Giovanni Malpezzi e dal vescovo Claudio Stagni una Targa alla carriera con dedica “Per l’encomiabile impegno sempre profuso a favore dell’attività giovanile della pallacanestro faentina”.

Claudio Spada

Nato a Faenza il 27 gennaio 1973. Chi non ricorda Claudio con la canotta della Banca Popolare di Faenza in serie B1 ad inizio anni Novanta? Dopo una carriera da giocatore, limitata soltanto da alcuni problemi fisici, inizia ad allenare nel Basket Club Faenza, facendo tutta la trafila dagli Allievi fino alla Juniores per poi passare alla Prima Divisione e alla Promozione. Presosi una pausa dovuta ad impegni di lavoro, ora è pronto a ritornare ad allenare dedicandosi ai giovani: nell’Academy è il vice di Lilli nell’Under 16/17

Iacopo Monteventi

Nato a Faenza l’8 settembre 2002, Iacopo è un volto noto della pallacanestro faentina: veste infatti da sei stagioni la canotta del Basket 95 e da dodici anni gioca a pallacanestro. Quest’anno è il secondo assistente di Serra nei Raggisolaris e insieme a Benedetti allena a Cotignola.

Giovanni Bartolini

Nato a Bologna il 27 maggio 2003. Al suo primo anno da allenatore, Giovanni si dividerà tra Academy e Basket 95 in Prima Divisione. Nella stagione 2020/21 era nel roster dei Raggisolaris in serie B.

Back To Top