skip to Main Content
Il Presidente Fabbri Parla Di Campus E Di Academy

Il presidente Fabbri parla di Campus e di Academy

“Ripartiamo dal prestigioso risultato di essere la società della Provincia con il maggior numero di iscritti al minibasket, ma vogliamo crescere ancora”. Cristian Fabbri, fresco di nomina a responsabile minibasket della Provincia di Ravenna, è un uomo ambizioso e per inaugurare al meglio sua quinta stagione alla guida della Raggisolaris Academy ha centrato due importanti obiettivi per mantenere alta la qualità dei corsi di Faenza, Barbiano, Cotignola e Massa Lombarda.

“Abbiamo a disposizione un impianto sportivo all’avanguardia come Campus – sottolinea – che ci permetterà di mettere i nostri ragazzi nelle migliori condizioni per allenarsi e per crescere ed inoltre ci darà la possibilità di organizzare tornei e partite nei fine settimana. Una simile struttura ci consentirà di lavorare nella maniera migliore dando grandi benefici a chi ne usufruisce. La seconda novità della stagione è l’aver arricchito la squadra degli allenatori con figure qualificate che da anni operano nell’ambito della pallacanestro giovanile.

Sono arrivati Emanuele Belosi, Lucia Turci, Massimo ‘Macio’ Cenni, Anna Trerè, Davide Vecchio, Giuseppe Melandri e Giovanni Bartolini, persone che hanno subito dimostrato grande entusiasmo sposando il nostro progetto”.

Altro aspetto importante è la cura che la Raggisolaris Academy riserva ad ogni suo cestista in ambito fisico e sportivo.“Ad un professionista come Francesco Marabini, preparatore fisico della serie B, e ai laureati in scienze motorie Simone Gallo e Lorenzo Benedetti abbiamo aggiunto Davide Vecchio, pure lui laureatosi in quella facoltà, e Giuseppe Melandri che sta completando quel percorso di studi.

Dai bimbi fino ai ragazzi più grandi dell’Under 15 lavoriamo con lo scopo di farli maturare e divertire secondo i principi educativi dello sport e per questo motivo stiamo attenti ad ogni dettaglio. La partecipazione che vediamo nelle loro famiglie, sempre presenti alle nostre attività, ci fa capire che stiamo seguendo la strada giusta”.

Fabbri ha però un grande desiderio, che gli ritorna in mente soprattutto quando entra al PalaCattani per assistere alle gare della Rekico.“Mi piacerebbe vedere un giorno tanti ragazzi della Raggisolaris Academy arrivare in prima squadra. Credo sia possibile e il volerlo raggiungere aumenta in tutti i noi gli stimoli e le ambizioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top